Selfie in Discoteca: 8 consigli per scatti a prova di like

C’è grande entusiamo nel team di Nightbook perché mancano davvero poco giorni all’attesissimo rilascio della nuova versione dell’ App che oltre alla possibilità di prenotare eventi, proporrà diverse funzioni aggiuntive, tra cui anche la macchina fotografica integrata per foto e selfie in discoteca!!!

Ecco perché in questo post abbiamo pensato di offrirvi qualche semplice consiglio su come rendere i vostri selfie in discoteca originali ed evitare di trascorrere tutta la serata in posa nell’attesa di scattare quello giusto da pubblicare sui propri social!

  1. Fate i selfie ad inizio serata: sembrerà banale ma se volete evitare di sembrare usciti da una puntata di Walking Dead è meglio procedere con la realizzazione del selfie appena entrati nel locale e prima che il caldo della pista e qualche drink di troppo abbiano agito inesorabilmente sul trucco, sulle acconciature e sulla zona ascellare delle vostre camicie, magliette e canotte.
  2. Scattate le foto dall’alto: in questo modo, anche se non siete riusciti a seguire il primo consiglio e vi siete ricordati di farvi un selfie a metà serata o prima dell’uscita riuscirete a mascherare, almeno in parte, occhiaie e trucco sciolto, gli occhi sembreranno più grandi e il viso più allungato!
  3. Tagliate: ricordate di ritagliare la foto lasciando fuori dall’inquadratura una parte del viso (ad esempio la fronte imperlata di sudore o zone di cui pentirsi) e preferite selfie di profilo o con la testa leggermente inclinata.
  4. Evitate di farvi selfie in pista: in questo modo ridurrete sensibilmente il rischio che la foto venga mossa o di ritrovarvi dietro loschi individui che fanno linguacce o smorfie nelle vostre foto in un antipaticissimo effetto photobombing (ossia qualcuno che volontariamente o involontariamente compare nella foto).
  5. Aggiungete un dettaglio inaspettato: rendete originale i vostri selfie con un dettaglio che catturi l’attenzione, ad esempio un accessorio ispirato al tema della serata, un paio di occhiali da sole, un rossetto dal colore sgargiante o semplicemente il bicchiere del cocktail che stringete tra le mani!
  6. Giocate con i filtri: a breve sull’app di Nightbook sarà disponibile la funzione macchina fotografica che vi consentirà di inserire i filtri più adatti alle foto al buio, inoltre giocando con le luminosità riuscirete dove è possibile a sembrare più belli e anche un po’ più giovani!
  7. Attenzione ai selfie di gruppo: se in alcune circostanze sono molto divertenti e ottengono tante interazioni sui social, in discoteca spesso rischiano di creare situazioni imbarazzanti e compromettenti! Corollario di questo consiglio è: ricordate sempre di fare selfie di gruppo con il vostro smartphone, così essendo voi i proprietari dell’ “arma del delitto” potrete valutare se sarà il caso o meno di condividere le foto!
  8. Lasciatevi andare: avete voglia di fare la faccia da cerbiatta, da macho, inviare un bacio o fare “duck face” (posa con le labbra arricciate da papera stile Kim Kardashian)??!! Non abbiate paura: non c’è luogo più adatto della discoteca per questo genere di selfie! Sentitevi liberi di prendervi poco sul serio e fare i disinibiti! Nessuno ve ne farà una colpa in fondo siete in discoteca, quindi Stay Foolish!

Ora che avete in mano tutti i trucchi del mestiere, scattate i vostri selfie e condivideteli sul nostro blog: i più originali verranno scelti per il lancio della nuova app!

Hai trovato utile questo articolo? Condividilo su FB oppure metti un Like sulla nostra pagina Facebook

Se vuoi scoprire gli eventi e le tendenze del mondo della notte scarica l’APP Nightbook per iOS o Android e seguici sui nostri social!

Entra anche tu a far parte del popolo di Nightbook!

FacebookTwitterGoogle+LinkedInShare

ADD YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato.